Riscaldati l'anima con una

SAUNA E BAGNO TURCO

Bagno turco di vapore 45/48° C

La presenza di vapore caldo favorisce la regolazione del pH cutaneo, l’idratazione e la pulizia della pelle. Questo bagno è inoltre indicato per il miglioramento delle attività respiratorie. L’aggiunta di essenze naturali, inalate attraverso il vapore, permette di ottenere un piacevole e benefico bagno aromatico. La permanenza consigliata in questo bagno è di 15/20 minuti con la possibilità di ripetere il ciclo due o tre volte intervallandolo con 15 minuti di relax.

Sauna finlandese

La sauna, il cui termine è di origine finnica, nacque e si diffuse anticamente nei freddi paesi del nord. Tipicamente veniva ambientata in baite o capanne costruite in prossimità di laghetti o corsi d’acqua e realizzata con tronchi d’abete o di betulla evaporati e lasciati grezzi in modo che il legno conservasse la sua capacità di assorbire e trasudare il vapore. Il corpo per contrastare queste temperature straordinarie innescava un processo di termoregolazione che favoriva un’intensa sudorazione provocando l’apertura dei pori della pelle e l’eliminazione delle tossine con benefici cardio vascolari e per il tono muscolare. Oggi più che mai torna attuale la pratica naturale della sauna, intesa come attenzione e rivitalizzazione del proprio corpo, con la sua azione depurativa, tonificante, dimagrante e come metodo per combattere lo stress.